ScandicciToday

Scandicci, vigilare sul territorio per evitare situazioni di discariche abusive

Italia dei Valori Scandicci raccoglie le segnalazioni dei cittadini attraverso Il Cubo Dei Problemi

Nota - Questo comunicato è stato pubblicato integralmente come contributo esterno. Questo contenuto non è pertanto un articolo prodotto dalla redazione di FirenzeToday

Prosegue il lavoro di Italia dei Valori Scandicci, che, attraverso lo strumento "Il Cubo Dei Problemi" raggiungibile attraverso il sito http://idvscandiccilab.wordpress.com/ raccoglie le segnalazioni di cittadini.

E 'necessario intensificare i controlli, in particolare nelle zone periferiche, per evitare il sorgere di discariche abusive, con le conseguenti situazioni di degrado che queste possono creare. L'amministrazione pubblica può e deve fare la sua parte, anche se alla base di questo fenomeno regna uno scarso senso civico da parte di chi abbandona i rifiuti in aree non destinate a questo scopo.

Segnaliamo che a Scandicci è presente l'Ecostazione di via Charta 77 , con il seguente orario 7.30/13.00 - 14.00/19.30 dal lunedì al sabato (fonte Quadrifoglio spa), nella quale è possibile conferire una vasta gamma di rifiuti. Se si è impossibilitati a raggiungere l'Ecostazione è attivo il servizio di rifiuti ingombranti, telefonando al numero 800330011 da rete fissa o al numero 199163315 da rete mobile è possibile concordare il ritiro su strada in prossimità della propria abitazione.

Riportiamo la segnalazione giunta a Italia dei Valori Scandicci attraverso il nostro servizio"Il Cubo Dei Problemi"

Comment: Buongiorno, vorrei segnalare che tra San Colombano e Badia a Settimo, all'altezza di Viale Europa 72, ormai da settimane c'è' una discarica abusiva. Possibile che non si intervenga per la rimozione dei rifiuti, anche ingombranti, e per il controllo dell'area, onde evitare che l'episodio si ripeta in futuro? Grazie.

I più letti
Torna su
FirenzeToday è in caricamento