ScandicciToday

Scandicci, nuove colonnine per la ricarica dei veicoli elettrici in via Rialdoli

L'intervento prevede anche due nuovi posti per i disabili e uno per il car-sharing

Nuove colonnine per la ricarica di veicoli elettrici in via Rialdoli. Si tratta di quattro posti, sotto al municipio, assieme ad altri posti per ciclomotori e motocicli.

Fino al 19 agosto, è prevista la posa dei cavi e la realizzazione dell'impianto elettrico. Nei primi giorni di Settembre invece saranno installate le colonnine di ricarica, due con due prese ciascuna per le auto e una con 4 prese per i ciclomotori e motocicli.

Oltre alle postazioni di ricarica, grazie a questo intervento è stato possibili ricavare anche due nuovi posti riservati ai disabili ed un posto per il car sharing, che da via 78esimo reggimento Lupi Toscana sarà spostato. Tutti i lavori sono stato realizzati con un finanziamento regionale di 35 mila euro.

“E’ un servizio rivolto ai cittadini che scelgono veicoli per la mobilità sostenibile – dice l’assessore all’Ambiente Barbara Lombardini – scelta che ben presto farà anche l’Amministrazione Comunale con l’acquisto nei prossimi mesi di mezzi elettrici per gli spostamenti di lavoro, così come già avviene con le biciclette utilizzate dai dipendenti comunali; i nuovi veicoli comunali utilizzeranno proprio gli spazi di ricarica di via Rialdoli. Per i privati che acquistano veicoli elettrici c’è da considerare la ricarica gratuita alle colonnine, che rende la gestione di questi mezzi economicamente vantaggiosa”.

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Firenze Rocks 2020: fan in fermento per la quarta edizione

  • Via Palazzuolo: completamente nuda semina il panico in strada

  • Versilia: fiorentina muore durante una gita in montagna

  • Incidente sull'autostrada A1: feriti e code per chilometri

  • Firenze, gli eventi da non perdere questo weekend

  • Aeroporto di Peretola: nuovi voli da Firenze grazie a Vueling

Torna su
FirenzeToday è in caricamento