ScandicciToday

Scandicci, liste di attesa azzerate per il nuovo anno scolastico

Un risultato raggiunto grazie alla nuova prima classe a tempo pieno alla primaria Marconi ed una nuova sezione della scuola di infanzia a Molin Nuovo

Liste di attesa azzerate per le scuole di infanzia e il tempo pieno alle primarie di Scandicci per il nuovo anno scolastico 2014-2015. La bella notizia è arrivata dall'aggiornamento dei dati che l'ufficio scolastico regionale ha fatto i primi di settembre. Questo risultato è stato raggiunto grazie all'assegnazione di una nuova prima classe a tempo pieno nella primaria Marconi e una nuova sezione di scuola dell'infanzia presso il plesso del Molin Nuovo.

Un anno scolastico quello appena iniziato a Scandicci all'insegna dell'efficienza e della sicurezza visto che si sono conclusi i primi di settembre i lavori agli infissi della scuola di infanzia Marenko e per gli impianti elettrici alla primaria Pertini di San Giusto.

“Un risultato importantissimo per Scandicci, ottenuto grazie all’intesa con gli uffici provinciale e regionale, e soprattutto alla coesione tra gli Istituti comprensivi, i genitori, le scuole e l’Amministrazione Comunale – spiega l’assessore alla Pubblica Istruzione Diye Ndiaye – segno che quando si tratta di una cosa importante come la crescita e l’educazione dei figli della nostra città la collaborazione è piena”.

Il totale degli iscritti elle scuole degli Istituti comprensivi di Scandicci sono 4534, di cui 1006 bambini alle scuole di infanzia, 2017 alle primarie, 1422 alle scuole secondarie di primo grado. Negli istituti superiori gli iscritti sono 1618.

Un nuovo anno scolastico che ha visto anche il forte impegno delle famiglie nel migliorare gli ambienti dove i figli studiano.

“La testimonianza più alta di questo spirito, peraltro contagioso, - continua l'assessore Ndiaye - l’abbiamo avuta in queste ultime settimane, con i genitori che hanno preso pennelli e vernici e hanno dipinto due scuole, prima la materna e la primaria della Dino Campana, poi su questo esempio la scuola primaria Toti di San Vincenzo a Torri. E’ un modo di intendere la scuola che deve essere motivo di orgoglio per tutta la città”.

Dei 1006 bambini iscritti alle scuole di infanzia 343 vanno al Primo istituto comprensivo (Alice Sturiale, Eleonora Turziani, Rinaldi, Marciola), 388 a quelle del Secondo (Bagnese, San Giusto, Molin Nuovo, Via Verdi, Dino Campana), 275 al Terzo (Italo Calvino e San Colombano).

Per quanto riguarda, invece i 2017 alunni delle scuole primarie, 703 vanno al Primo istituto comprensivo (Donatello Gabbrielli, XXV Aprile, Enrico Toti), 564 al Secondo (Sandro Pertini e Dino Campana), 840 al Terzo (Guglielmo Marconi e Sandro Pertini). 

Per le scuole medie dei 1422 studenti iscritti, 525 frequentano la Gianni Rodari, 328 l'Altiero Spinello, 569 l'Enrico Fermi.

Gli iscritti alle superiori (1618), 189 risultano iscritti al Sassetti Peruzzi e 1429 al Russel Newton.

Potrebbe interessarti

  • Pitti Uomo: gli eventi in città

  • River Urban Beach: la spiaggia estiva sull'Arno

  • L'hamburger d'oro, il nuovo panino all'Hard Rock Cafe

  • Calcio Storico, tutti gli eventi in città

I più letti della settimana

  • Incidente stradale a Scandicci: morto noto imprenditore

  • Calcio storico 2019, seconda semifinale: i Bianchi vincono contro gli Azzurri ai 'supplementari' / FOTO

  • Ospedale pediatrico Meyer: i dipendenti dichiarano lo stato di agitazione

  • Brutta avventura per un fiorentino in vacanza: in fin di vita per un malore in mare

  • I toscani? Sono i più simili all'uomo di Neanderthal

  • Incidente stradale sulla 429 bis: motociclista muore in ospedale

Torna su
FirenzeToday è in caricamento