ScandicciToday

Scandicci, fissato per il 22 settembre l'incontro con il presidente Inps Minelli

Dopo la lettera inviata dal Sindaco Fallani in cui invitava i vertici provinciali di Inps a toccare con mano le conseguenze di un probabile trasferimento, è arrivata la telefonata di Minelli

E' fissato per lunedì 22 settembre l'incontro tra il sindaco di Scandicci Sandro Fallani e il Presidente del Comitato Provinciale di Firenze dell'Inps Francesco Minelli. Un incontro che servirà a riflettere sui disagi che comporterebbe il trasferimento della sede da via Baccio a Montelupo al Quartiere 4 di Firenze.

FALLANI INVIA UNA LETTERA ALL'INPS

Nella lettera del Sindaco Fallani veniva sottolineato come l'ufficio scandiccese dell'Inps non servisse solo utenze residenti nel comune, ma anche “comuni limitrofi quali Signa e Lastra a Signa; si tratta di persone in prevalenza anziane, talvolta con difficoltà negli spostamenti, che avrebbero il vostro servizio ben più lontano di adesso”. Il Presidente Minelli ha chiamato il primo cittadino di Scandicci dopo aver ricevuto la lettera.

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Firenze Rocks 2020: fan in fermento per la quarta edizione

  • Via Palazzuolo: completamente nuda semina il panico in strada

  • Versilia: fiorentina muore durante una gita in montagna

  • Incidente sull'autostrada A1: feriti e code per chilometri

  • Firenze, gli eventi da non perdere questo weekend

  • Aeroporto di Peretola: nuovi voli da Firenze grazie a Vueling

Torna su
FirenzeToday è in caricamento