ScandicciToday

Scandicci, furto in un negozio d'abbigliamento: arrestato 40enne

Un quarantenne è stato colto in flagranza di reato dai carabinieri in un negozio di via San Bartolo in Tuto

Si rifà il guardaroba a costo zero ed i carabinieri lo arrestano. E' successo ad un marocchino di 40 anni, che ieri in serata è stato arrestato in flagranza di reato dai carabinieri di Scandicci con l'accusa di furto aggravato ai danni del negozio "Easy&Co" di via San Bartolo in Tuto. E' stato il titolare del negozio ad avvertire gli uomini dell'Arma, per l'atteggiamento sospetto di un cittadino straniero che stava provando numerosi capi di abbigliamento a cui aveva già strappato l'antitaccheggio.

L'intervento della pattuglia è stato immediato ed alla vista dei militari l'uomo ha dato giustificazioni inverosimili e alla fine ha ammesso l'addebito. Il valore della refurtiva era di 250 euro ed è stata restituita al titolare del negozio. Il quarantenne è stato trattenuto presso la camera di sicurezza.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Maxi incidente a Ponte a Greve: traffico bloccato / FOTO

  • Scandalo parcheggi abusivi, raffica di arresti. In manette anche il capo dei controllori Sas

  • I mercatini di gennaio a Firenze

  • Forza le ganasce e le lascia in mezzo alla piazza: "Non avevo i soldi"

  • Incidente a Novoli: traffico bloccato / FOTO 

  • Giornata mondiale della pizza: ecco le pizzerie da provare a Firenze

Torna su
FirenzeToday è in caricamento