ScandicciToday

Nuova schiacciatrice per la pallavolo Scandicci: Caterina Fanzini

Arriva alla Savino del Bene dopo aver dovuto smettere di giocare nella squadra tedesca di A1 Sportclub Postdam per un infortunio alla spalla

Nuovo arrivo per la Pallavolo Scandicci, Caterina Fanzini è la giocatrice che completerà la rosa della formazione scandiccese neo-promossa in serie A2. Un curriculum importante, anche se a gennaio ha dovuto fermare la sua avventura tedesca per un infortunio alla spalla.

Caterina Fanzini, classe 1985 è alta186 cm e pesa 70 kg. La sua carriera nel 1995, nelle Terre Verdiane Volley di Fontanellato, in Serie B1, dove resta per quattro stagioni. Nella stagione 2006-07 fa il suo esordio a livello professionistico grazie all'ingaggio da parte dell'Esperia Cremona Pallavolo, in Serie A2: nel club lombardo resta per tre annate.

Nella stagione 2009-2010 passa al Volley Bergamo, in Serie A1, con il quale, in due stagioni, vince la Champions League 2009-10 e lo scudetto 2010-11.Nel 2011-12 viene ceduta al Crema Volley, in Serie A2, guadagnando la promozione in massima divisione. Poi arriva la chiamata dall'estero lascia l'Italia per trasferirsi in Germania, nello Sportclub Potsdam.

Nella Savino del Bene giocherà questa stagione e poi si vedrà fanno sapere dallo staff. Al momento sta facendo riabilitazione e la sua spalla sta un po' meglio riesce già palleggiare.

“Sono contenta di essere qui – commenta Caterina schiacciatrice ed opposto – e di poter far parte di un progetto ambizioso. Scandicci perché conosco molto bene il coach Marco Botti, amo Firenze, e credo che dopo il brutto infortunio alla spalla avuto, questa sia stata la scelta giusta. Il mio obiettivo è quello di crescere con la società”. 

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Fratelli morti in hotel, l'autopsia: arresto cardiorespiratorio da intossicazione di stupefacenti

  • Stazione di Rifredi: ragazza muore investita dal treno / FOTO

  • Sylvie Lubamba: “Sono in crisi, ho chiesto il reddito di cittadinanza" 

  • 'Miss Nonna Italiana 2019': premiata anche una fiorentina

  • Paura all'aeroporto di Peretola: tenta di disarmare militare dell'Esercito

  • Parcheggi sulle strisce blu: “Dal 2020 gratis per i residenti in tutte le Zcs”

Torna su
FirenzeToday è in caricamento